Progetto Concerto - Sistema di monitoraggio del traffico e dei principali indicatori ambientali, meteorologici, fisici ed antropici finalizzato alla gestione dell'accessibilità ad aree sensibili e/o protette di elevato valore storico, culturale o naturali

Il Progetto Concerto, a cui la Provincia di Barletta - Andria - Trani ha aderito (D.G. n. 106 del 15/07/2010), interessa un bacino complessivo di circa 5 milioni di abitanti e tredici enti locali proponenti (Comuni e Province), che attraverso il progetto CONCERTO hanno inteso dare impulso ad una nuova politica dei trasporti attraverso la realizzazione di un sistema condiviso per il controllo e la gestione della mobilità in zone ed aree protette, dal valore storico, culturale e naturalistico, sfruttando il concetto di "accreditamento" aperto a tutti ma secondo regole chiare e condivise e con l'obbiettivo di fornire un supporto fondamentale per la misurazione di alcuni indicatori di carattere fisico, meteorologico, antropico che possono determinare condizioni di diversa accessibilità sulla base di criteri di sicurezza e di tutela consentendo una migliore regolazione nella fruizione delle aree oggetto dell'intervento.

La provincia di Barletta Andria Trani svolge il ruolo di Ente implementatore del Sistema Aree Protette che prevede la Realizzazione di un Sistema di monitoraggio del traffico e dei principali indicatori ambientali, meteorologici, fisici ed antropici finalizzato alla gestione dell'accessibilità ad aree sensibili e/o protette di elevato valore storico, culturale o naturalistico.

Il Sistema sperimentale, attraverso sensori di controllo allert e warning, che generano allarmi differenziati su più livelli, intende regolamentare l'accesso del traffico alle Zone protette.

Il "SAP" si pone come obbiettivi quello di garantire l'ottimizzazione degli spostamenti, migliorando le condizioni di traffico e di impatto ambientale nelle Aree protette e contestualmente di supporto e interoperabilità con le autorità locali ( Protezione Civile, ecc…) aiutandole a identificare e gestire le emergenze.

Il costo totale del progetto e' di € 1.760.000 di cui € 860.000 e' la somma finanziata con fondi propri dalla Provincia BAT e dalle Province di CT, PA e ME ed € 900.000 e la somma finanziata dal DAR.

Visualizza l'Abstract del Progetto

Piano di attuazione

Con Determina Dirigenziale n. 44 del 01/09/2011 del Settore Reti ed Infrastrutture Tecnologiche è stato indetto il Bando di "Gara con procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/06 per la Realizzazione di un Sistema sperimentale per il monitoraggio del traffico e dei principali indicatori ambientali, meteorologici, fisici ed antropici finalizzato alla gestione dell'accessibilità ad aree sensibili e/o protette di elevato valore storico, culturale o naturalistico".

Con Determinazione Dirigenziale n. 4 del 30/01/2012 è stata disposta l'aggiudicazione definitiva del Bando di Gara in favore dell'RTi Links Management & Technology S.p.A. ed Esalab S.r.l. dando seguito alla stipula del contratto con la Provincia BAT siglato in data 29/05/2012.

Startup del Progetto

Nel Kick Off Meeting del 06/06/2012 sono state definite responsabilità e ruoli per la Provincia BAT e per l'RTI e presentato il Piano di Progetto Esecutivo contenente le modalitè e tempi di esecuzione delle fasi di sperimentazione, avvio e collaudo, installazione dell'infrastruttura centrale di controllo e formazione del personale. Il tutto per una durata massima di 9 Mesi!